Quanto debito della carta di credito è troppo?

tempo di emissione: 2022-05-15

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda in quanto dipende da una varietà di fattori, tra cui reddito, rapporto debito/reddito e punteggio di credito.Tuttavia, gli esperti generalmente concordano sul fatto che se hai più del 30% del tuo reddito mensile dedicato ai pagamenti con carta di credito, è tempo di agire.Se stai lottando per tenere il passo con i pagamenti del debito e senti di non poterti permettere di ripagare il saldo ogni mese, considera di lavorare con un consulente finanziario o di consultare un programma di consolidamento del debito.Nel frattempo, ecco alcuni suggerimenti su quanto è accettabile il debito della carta di credito:

"Se ti trovi in ​​difficoltà finanziarie e non sei in grado di soddisfare gli obblighi mensili associati al debito della carta di credito, come i rimborsi minimi, allora è il momento di intraprendere un'azione seria! Lavora a stretto contatto con un consulente finanziario esperto che può aiutare a sviluppare strategie che possono includere programmi di consolidamento del debito.

  1. Tieni sotto controllo le tue spese.Assicurati di essere a conoscenza di tutte le spese che entrano nel tuo account ogni mese e cerca di non superare ciò che puoi comodamente permetterti.In questo modo, avrai meno probabilità di rimanere coinvolto nel ciclo di spese eccessive e di accumulare troppi debiti rapidamente.
  2. Non utilizzare le carte per gli acquisti quotidiani.Usa le carte solo per gli articoli che avranno un grande impatto sul tuo budget generale, come generi alimentari o gas, ed evita di usarle per piccoli costi come caffè o pranzo fuori ogni giorno.Ciò contribuirà a mantenere la spesa sotto controllo e a ridurre l'importo degli interessi addebitati sui tuoi saldi ogni mese.
  3. Ripaga prima i debiti ad alto interesse. Quando si tratta di saldare debiti con tassi di interesse elevati (come le fatture delle carte di credito), assicurati di concentrare la maggior parte delle tue energie sulla riduzione di tali pagamenti il ​​più possibile prima di affrontare debiti a interessi più bassi come prestiti studenteschi o prestiti auto.Ciò ti farà risparmiare denaro a lungo termine, aiutando anche a migliorare il tuo punteggio di credito".

Qual è un importo accettabile di debito della carta di credito?

Non c'è una risposta a questa domanda poiché la situazione di ognuno è diversa.Tuttavia, ci sono alcune linee guida generali che possono aiutarti a determinare la quantità di debito della carta di credito accettabile per te. Innanzitutto, è importante ricordare che l'importo totale del debito della carta di credito non deve superare il 30% del tuo reddito annuo.Inoltre, è importante tenere a mente che l'importo del debito della carta di credito che puoi sostenere senza danneggiare la tua stabilità finanziaria varia a seconda delle circostanze individuali. Se hai un reddito da basso a moderato e sei in grado di ripagare il saldo ogni mese , allora potresti essere in grado di gestire un livello più elevato di debito della carta di credito rispetto a se hai un reddito elevato e non puoi permetterti di saldare i saldi ogni mese.Inoltre, se utilizzi le tue carte principalmente per emergenze o altre necessità a breve termine (come generi alimentari o riparazioni auto), allora sostenere un livello più elevato di debito della carta di credito può essere accettabile perché queste spese alla fine verranno ripagate. D'altra parte , se utilizzi le tue carte per spese a lungo termine come affitti o rate del mutuo, bollette o grandi acquisti come automobili o case, allora potrebbe essere meglio limitarti a meno del 30% del tuo reddito annuo per evitare di ottenere in troppi guai con gli istituti di credito. Non esiste una risposta "giusta" quando si tratta di quanto il debito della carta di credito è accettabile per qualcuno; ciò che conta di più è trovare un importo che funzioni meglio per TE in base alla TUA situazione finanziaria specifica e ai tuoi obiettivi. Ricorda: non esagerare con i prestiti!Se l'uso della plastica ti rende difficile rimanere a galla finanziariamente durante i periodi difficili, come durante una recessione, prova invece a ridurre la frequenza e la quantità di utilizzo delle tue carte.[/vc_column_text][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column width= "1/2"][ultimatecrowdfundingcampaign id="2489"]

Quanto è accettabile il debito della carta di credito?

Non c'è una risposta quando arriva il momento di determinare quale importo del debito della carta di credito un individuo può gestire comodamente - la situazione di ognuno è leggermente diversa - ma ci sono alcune linee guida generali che possono fornire alcune indicazioni al riguardo.In primo luogo tra queste considerazioni dovrebbe sempre essere l'onere percentuale complessivo che il proprio indebitamento totale rappresenta rispetto alla propria retribuzione annua a domicilio; qualsiasi cosa oltre il trenta percento non solo dovrebbe stressare indebitamente le finanze personali, ma anche correre il rischio di diminuire le prospettive future ostacolando l'accesso a prestiti per la casa più abbordabili eccetera eccetera (in particolare menzionato essere relativamente se stessi con un potenziale di guadagno medio). Al di là di questi punti fondamentali però...

Quali sono le conseguenze di un eccessivo debito della carta di credito?

Troppi debiti con carta di credito possono avere gravi conseguenze.Ad esempio, se hai più di $ 10.000 di debito con carta di credito, il tuo punteggio di credito potrebbe essere notevolmente ridotto.Ciò potrebbe rendere più difficile ottenere l'approvazione per un prestito o ottenere condizioni favorevoli su altri prodotti finanziari.Inoltre, se non riesci a pagare le fatture della tua carta di credito in tempo, i tassi di interesse sulle tue carte potrebbero aumentare in modo significativo.Ciò potrebbe portare a un debito ancora maggiore e costi più elevati lungo la strada.Infine, se sei inadempiente sui pagamenti con carta di credito, i creditori possono intraprendere varie azioni come sequestrare il tuo stipendio o sequestrare beni.Insomma, troppi debiti con carta di credito non sono consigliabili e possono portare a notevoli problemi.

Quali sono i pericoli di esaurire le tue carte di credito?

Non c'è una risposta a questa domanda in quanto dipende dalla tua situazione finanziaria individuale e dalle abitudini di spesa.Tuttavia, in generale, dovresti evitare di indebitarti troppo con la carta di credito se puoi evitarlo.Ecco quattro motivi per cui:

Uno dei maggiori pericoli di esaurire le tue carte di credito è che può portare a tassi di interesse elevati e pagamenti del debito in aumento nel tempo.Infatti, secondo The Huffington Post, "per ogni $ 5.000 che prendi in prestito con una carta di credito utilizzando un TAEG superiore al 15 percento, pagherai $ 1.250 in più di interessi ogni anno".Sono un sacco di soldi che potrebbero essere destinati alle bollette invece che ai risparmi!

Se non riesci a tenere il passo con i pagamenti mensili sulle tue carte di credito, ciò avrà un impatto negativo sul tuo punteggio di credito.Questo perché gli istituti di credito utilizzano il tuo punteggio di credito quando valutano se ti presteranno o meno denaro per altri scopi (come l'acquisto di una casa). Un punteggio basso significa che sarà più difficile per te ottenere l'approvazione per i prestiti in futuro, il che potrebbe significare grossi problemi se hai bisogno di finanziamenti per qualcosa di importante (come l'acquisto di un'auto).

Se non sei in grado di estinguere rapidamente il tuo debito, anche dopo aver effettuato tutti i pagamenti mensili richiesti, i creditori possono iniziare a sequestrare beni come automobili o case per recuperare le perdite.Questo può esercitare un'enorme pressione sia sulle tue finanze personali che sul tuo rapporto con i creditori, portando alcune persone su un percorso davvero molto difficile.

Le carte di credito esaurite tendono anche a creare problemi con la legge rivelando attività illegali (come il gioco d'azzardo o l'abuso di droghe) o abitudini di spesa eccessive (che possono indicare rischi di bancarotta). In casi estremi, i titolari di carte al limite sono persino stati conosciuti per arrivare al punto di uccidere i loro creditori!Quindi, mentre c'è sempre un rischio associato a qualsiasi tipo di prestito, incluso il prestito con carta di credito, l'assunzione di troppi debiti può sicuramente aumentare significativamente tali rischi.

  1. Può costarti un sacco di soldi in interessi
  2. Può farti perdere il tuo punteggio di credito
  3. Potrebbe portare a una rovina finanziaria se non riesci a ripagare rapidamente il tuo debito
  4. Potrebbe farti perdere il lavoro o avere problemi con la legge

Quali sono alcuni suggerimenti per ridurre il debito della carta di credito?

  1. Inizia valutando la tua attuale situazione di debito della carta di credito.Determina quanto puoi realisticamente permetterti di pagare ogni mese, in base alle tue entrate e spese.Questo ti aiuterà a fissare obiettivi realistici per ridurre il tuo debito.
  2. Fare un piano d'azione.Decidi quali passi devi intraprendere per ridurre il tuo debito: consolidare i tuoi debiti, ridurre le spese o presentare istanza di protezione dal fallimento.Una volta che hai un piano, assicurati di seguirlo!
  3. Fatti aiutare da professionisti.Se scopri che stai lottando per ridurre il tuo debito da solo, prendi in considerazione la possibilità di cercare assistenza professionale da un consulente finanziario o da un fornitore di servizi di sgravio del debito.Possono fornire guida e supporto mentre lavori per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Come posso uscire dal debito della carta di credito?

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda.Alcuni fattori che potresti voler considerare includono il tuo reddito, il tuo attuale rapporto debito/reddito e quanti soldi hai a disposizione ogni mese per pagare le bollette della tua carta di credito.Inoltre, può essere utile fare un piano e monitorare i tuoi progressi verso il pagamento del tuo debito.

Se scopri di non essere in grado di saldare i debiti della tua carta di credito in modo tempestivo, ci sono diverse opzioni a tua disposizione.Potresti essere in grado di negoziare con il creditore un tasso di interesse più basso o pagamenti mensili ridotti.Potresti anche avere diritto all'assistenza finanziaria da programmi governativi come il programma abitativo Sezione 8 del Dipartimento per l'edilizia abitativa e lo sviluppo urbano (HUD) o il Programma di assistenza energetica domestica a basso reddito (LIHEAP). In alcuni casi, il fallimento può essere un'opzione se tutte le altre soluzioni falliscono.

Qualunque sia il percorso che scegli, è importante rimanere concentrato sul raggiungimento del tuo obiettivo e tenere traccia dei tuoi progressi in modo da non essere sopraffatto dal carico di debiti.Ci sono risorse disponibili online e attraverso le biblioteche locali che possono aiutarti a guidarti attraverso il processo per uscire dal debito della carta di credito.

Devo consolidare il debito della mia carta di credito?

Quando si tratta di debito con carta di credito, non esiste una risposta valida per tutti.La situazione di ogni persona è diversa e ciò che può essere accettabile per una persona potrebbe non esserlo per un'altra.Tuttavia, ci sono alcune linee guida generali che possono aiutarti a capire quanto è gestibile il debito della carta di credito.

Innanzitutto, assicurati di aver compreso le tue spese mensili totali.Includere tutte le bollette regolari, come affitto, generi alimentari, utenze e altri costi della vita.Aggiungi tutti i debiti che hai, come prestiti studenteschi o prestiti auto, e vedi quanto spazio hai ancora.

Quindi, pensa al tuo reddito e alle tue risorse.Le tue spese mensili dovrebbero coprire solo una frazione della tua paga da portare a casa.Se lavori a tempo pieno e guadagni $ 2.000 al mese ma spendi $ 3.000 in bollette ogni mese, ciò lascia solo $ 600 disponibili per risparmi o altri obblighi.Potrebbe non essere sufficiente per coprire una spesa di emergenza come una riparazione di un'auto o un acquisto importante come un acconto per la casa.

Infine, considera il tuo livello di tolleranza al debito.Alcune persone possono gestire più debiti di altre perché possono permettersi pagamenti mensili più elevati rispetto ad altri o hanno un'ammortizzazione finanziaria in atto (come i risparmi per la pensione). Ma se non riesci a effettuare comodamente i pagamenti richiesti sul tuo saldo attuale anche se tutto il resto rimane lo stesso, probabilmente è il momento di iniziare a pensare a come ridurre o eliminare del tutto il tuo debito.

Qual è il modo migliore per pagare il debito della carta di credito?

Non c'è una risposta a questa domanda in quanto dipende dalla tua situazione finanziaria individuale e dai tuoi obiettivi.Tuttavia, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a capire quanto è gestibile per te il debito della carta di credito:

  1. Calcola le tue spese mensili.Questo ti darà un buon punto di partenza per calcolare quanto debito puoi permetterti di ripagare ogni mese.Includere tutte le bollette regolari, come affitto, generi alimentari, utenze, ecc., oltre a qualsiasi altro debito che potrebbe incidere sul budget (come i prestiti agli studenti).
  2. Confronta i tassi di interesse e le condizioni offerte dalle diverse carte di credito.Alcune carte offrono tassi di interesse più bassi se si effettuano pagamenti più grandi ogni mese, mentre altre hanno periodi di rimborso più lunghi ma tassi di interesse più bassi.È importante trovare una carta che offra la migliore combinazione di termini e tariffa per te.
  3. Stabilisci obiettivi di pagamento realistici.Non cercare di saldare tutto il tuo debito in una volta sola: non è realistico e potrebbe portare a gravi battute d'arresto finanziarie se non gestisci correttamente il debito.Invece, imposta obiettivi più piccoli che ti aiuteranno a motivarti lungo il percorso (ad esempio, pagando $ 200 di debiti della carta di credito ogni mese).
  4. Usa strumenti come Calcolatore di riduzione del debito o Payoff Planner per tenere traccia dei tuoi progressi e rimanere al passo con i tuoi pagamenti.

Come posso creare un budget per pagare il debito della mia carta di credito?

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda.La situazione di ogni persona è diversa e l'importo del debito che è accettabile per loro varierà.Tuttavia, ci sono alcune linee guida generali che possono aiutarti a creare un budget per saldare il debito della tua carta di credito.

Il primo passo è capire quanti soldi spendi attualmente per le fatture della carta di credito ogni mese.Ciò include sia il saldo principale sulle tue carte, sia eventuali spese di interesse che vengono aggiunte ai tuoi saldi.Una volta ottenuto questo numero, sommalo e dividilo per 12 per ottenere l'importo della spesa media mensile.

Quindi, crea un budget basato su questo importo medio di spesa.Cerca di non superare questo importo in nessuna categoria, inclusi generi alimentari, affitto, utenze, ecc.Se ritieni di spendere costantemente in eccesso in un'area del tuo budget, prova a ridurre in altre aree finché la tua spesa complessiva non rientra nel limite prescritto.

Una volta che hai un'idea approssimativa di quanti soldi hai bisogno ogni mese per coprire tutte le tue spese ad eccezione dei pagamenti con carta di credito (che dovrebbero essere lasciati a zero), inizia a pagare i saldi principali delle tue carte utilizzando i fondi di altre categorie nel tuo budget fino alla completa eliminazione di tali saldi.Quindi concentrati esclusivamente sul pagamento del saldo rimanente su ciascuna carta fino a quando non è andato del tutto.

Se questi passaggi ti sembrano troppo scoraggianti o complicati per te in questo momento, non preoccuparti: ci sono molte risorse disponibili online che possono aiutarti a guidarti attraverso il processo passo dopo passo.

Esiste un metodo a valanga per pagare il debito della carta di credito?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda, poiché l'importo del debito della carta di credito accettabile per un determinato individuo varierà a seconda della sua situazione finanziaria e delle abitudini di spesa complessive.Tuttavia, alcuni suggerimenti generali su come saldare il debito della carta di credito utilizzando un metodo a valanga possono essere utili.

In primo luogo, è importante capire che estinguere gradualmente il debito della carta di credito anziché tutto in una volta contribuirà a ridurre l'impatto degli oneri per interessi.Questo perché quando si pagano importi inferiori del debito ogni mese, l'importo totale pagato sarà maggiore nel tempo e quindi si tradurrà in pagamenti di interessi inferiori.

In secondo luogo, assicurati di tenere traccia dei tuoi progressi registrando ciò che hai pagato ogni mese su un pianificatore di riduzione del debito o uno strumento simile.In questo modo, saprai esattamente dove ti trovi e se ci sono aree in cui è possibile fare ulteriori progressi.

Infine, non esitare a chiedere consiglio a un consulente finanziario o ad altri professionisti qualificati se stai lottando per tenere sotto controllo i debiti della tua carta di credito.Potrebbero essere in grado di fornire suggerimenti o risorse aggiuntivi che possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi più rapidamente e facilmente.

Dave Ramsey consiglia il metodo della palla di neve del debito: che cos'è?

Dave Ramsey consiglia il metodo della palla di neve del debito, che è una strategia di riduzione del debito che ti aiuta a saldare i debiti della tua carta di credito uno alla volta.La strategia funziona in questo modo: inizi prima a pagare il debito più piccolo, quindi continui ad aggiungere altri pagamenti a quel debito fino a quando non viene estinto.Una volta che ciò accade, si passa al prossimo debito più piccolo e così via fino a quando tutti i debiti non vengono saldati.Questo metodo è spesso chiamato "palla di neve del debito.