Che cos'è un rapporto debito/reddito?

tempo di emissione: 2022-04-08

Un rapporto debito/reddito è un numero che rappresenta quanto del tuo reddito mensile va a pagare i debiti.Più alto è il numero, più debiti hai rispetto al tuo reddito.Un rapporto debito/reddito può essere utilizzato per aiutare gli istituti di credito a determinare se sei o meno un buon candidato per un prestito.

Come si calcola il rapporto debito/reddito?

Un rapporto debito/reddito viene calcolato dividendo i debiti mensili per il reddito mensile lordo.Questo numero viene quindi moltiplicato per 100 per ottenere una percentuale.Gli istituti di credito utilizzano questa percentuale per determinare quanta casa puoi permetterti.

Quali sono i vantaggi di conoscere il rapporto debito/reddito?

Il rapporto debito/reddito (DTI) è una metrica finanziaria chiave che gli istituti di credito utilizzano per determinare quanto debito puoi permetterti.È anche un buon indicatore della tua salute finanziaria.Un DTI elevato indica che stai utilizzando una parte maggiore del tuo reddito per coprire i debiti, il che potrebbe rendere difficile il pagamento delle cose essenziali o risparmiare per obiettivi a lungo termine.Un DTI basso significa che hai più reddito disponibile e potresti essere in una posizione migliore per gestire le tue finanze.Ci sono diversi vantaggi nel conoscere il tuo DTI:

  1. Può aiutarti a valutare la tua salute finanziaria - Il tuo DTI è una buona indicazione della tua salute finanziaria generale.Se hai un DTI elevato, potrebbe essere il momento di rivalutare la tua spesa e trovare modi per ridurre l'onere del debito.D'altra parte, se il tuo DTI è basso, sei in buona forma finanziaria e potresti essere in grado di contrarre debiti aggiuntivi senza mettere a dura prova il tuo budget.
  2. Può aiutarti a qualificarti per i prestiti - I prestatori in genere preferiscono i mutuatari con DTI bassi perché presentano un rischio minore di insolvenza sui pagamenti del prestito.Se conosci il tuo DTI, puoi cercare prestiti che si adattino al tuo budget e migliorare le tue possibilità di ottenere l'approvazione.
  3. Può aiutarti a negoziare condizioni migliori - Quando fai domanda per un prestito, avere un DTI basso ti dà potere di negoziazione con i finanziatori.

Come puoi utilizzare il tuo rapporto debito/reddito per aiutarti a gestire le tue finanze?

Il tuo rapporto debito/reddito è la percentuale del tuo reddito mensile ante imposte che va a pagare i debiti.È una buona idea mantenere questo numero al di sotto del 36%, ma più basso è meglio.

Ci sono alcuni modi in cui puoi utilizzare il tuo rapporto debito/reddito per aiutarti a gestire le tue finanze.In primo luogo, può essere uno strumento utile per creare un budget.Sapere quanto del tuo reddito va verso il debito ogni mese può aiutarti a fare scelte informate su dove allocare i tuoi soldi.

In secondo luogo, se stai cercando di gestire il tuo debito, conoscere il tuo rapporto debito/reddito può essere utile per fissare obiettivi finanziari.Se stai cercando di estinguere il debito, ad esempio, sapere quale percentuale del tuo reddito mensile va verso i debiti può aiutarti a creare un piano di rimborso che sia realistico e realizzabile.

Infine, se stai pensando di contrarre nuovi debiti, che si tratti di un prestito o di una carta di credito, conoscere il tuo attuale rapporto debito/reddito può darti un'idea di quanta capacità di indebitamento aggiuntiva hai.Queste informazioni possono aiutarti a prendere decisioni intelligenti sul fatto che un nuovo prestito sia giusto o meno per te in questo momento.

Quali sono alcune cose che possono influenzare il tuo rapporto debito/reddito?

Ci sono un certo numero di cose che possono influenzare il tuo rapporto debito/reddito.Eccone alcuni:

* L'importo del debito che hai - Ovviamente, più debiti hai, maggiore sarà il tuo rapporto debito/reddito.

* Il tipo di debito che hai - Alcuni tipi di debito, come i prestiti agli studenti o i mutui, possono essere considerati debiti "buoni" mentre altri, come i debiti delle carte di credito, possono essere considerati debiti "inesigibili".Ciò può influire sul rapporto DTI.

* Il tuo reddito - Naturalmente, maggiore è il tuo reddito, minore sarà il tuo rapporto DTI.

* Le tue spese - Se hai molte spese mensili, questo può anche influire sul tuo rapporto DTI.

Come puoi migliorare il tuo rapporto debito/reddito?

Il tuo rapporto debito/reddito è l'importo del tuo reddito mensile che va a pagare i debiti.Un elevato rapporto debito/reddito può rendere difficile l'approvazione di prestiti e linee di credito e può anche portare a tassi di interesse più elevati.Ci sono alcune cose che puoi fare per migliorare il tuo rapporto debito/reddito:

  1. Guadagna di più: può sembrare una soluzione ovvia, ma se riesci ad aumentare il tuo reddito, anche solo di un po', farà molto per migliorare il tuo rapporto debito/reddito.
  2. Ripagare i debiti: un'altra soluzione ovvia, ma se riesci a ripagare alcuni dei tuoi debiti, anche piccoli, ti aiuterà a ridurre il tuo carico di debito complessivo e a migliorare il rapporto debito/reddito.
  3. Sbarazzati delle spese inutili: dai un'occhiata da vicino al tuo budget e vedi dove puoi ridurre le spese.Sbarazzarsi della TV via cavo o mangiare fuori meno spesso può farti risparmiare denaro che può essere destinato al pagamento dei debiti.
  4. Usa il credito con saggezza: se hai bisogno di usare il credito per sbarcare il lunario, prova a usarlo con saggezza in modo da non finire per aggiungere più debiti al tuo mucchio di debiti già esistente.Utilizzare le carte di credito per gli acquisti quotidiani e poi ripagarle ogni mese è un modo per mantenere basso l'utilizzo del credito pur soddisfacendo le tue esigenze.