Che cos'è il condono del prestito studentesco?

tempo di emissione: 2022-04-07

Il governo federale offre programmi di condono del prestito studentesco per determinate professioni.Questi programmi sono progettati per incoraggiare le persone a entrare e rimanere in lavori di servizio pubblico.Il condono del prestito studentesco viene generalmente concesso dopo che il mutuatario ha effettuato un numero specificato di pagamenti mensili puntuali.Il debito condonato può essere esentasse.

Quali sono i requisiti di ammissibilità per il condono del prestito studentesco?

Per poter beneficiare del condono del prestito studentesco, devi:

- aver effettuato 120 pagamenti sui tuoi Prestiti Diretti* OPPURE

- aver effettuato 300 pagamenti sui prestiti del programma FFEL** OPPURE

-essere dipendente di un ente di servizio pubblico qualificato***

E

-non ho ricevuto in precedenza un discarico su nessuno dei tuoi prestiti studenteschi federali****

*I prestiti diretti includono prestiti diretti agevolati e non agevolati, prestiti diretti PLUS per studenti laureati o professionisti e prestiti diretti di consolidamento.

**I prestiti del programma FFEL includono i prestiti Stafford, i prestiti Federal PLUS per genitori e studenti laureati o professionisti, il prestito di consolidamento federale, il prestito Perkins (se consolidato), i prestiti per studenti delle professioni sanitarie (HPSL), il prestito per l'assistenza all'educazione sanitaria (HEAL), il prestito per studenti garantito (GSL), Infermieristica Student Loans (NSLs) e lignaggio di NSL.

***Un'organizzazione di servizio pubblico qualificata è definita come qualsiasi agenzia governativa federale, statale o locale; entità esente da imposta ai sensi della Sezione 501(c)(3) dell'Internal Revenue Code; AmeriCorps o Peace Corps; servizio militare; ente pubblico per l'assistenza all'infanzia o alla famiglia; organizzazioni di servizi legali di interesse pubblico; fornitori di istruzione della prima infanzia che offrono servizi alle famiglie a basso reddito come determinato dai criteri di ammissibilità statali stabiliti in conformità con i regolamenti sugli standard di prestazione del programma Head Start trovati in 45 CFR 1304.

Come faccio a richiedere il condono del prestito studentesco?

Se stai lottando per rimborsare i tuoi prestiti studenteschi, potresti avere diritto al condono del prestito studentesco.Ciò significa che potresti essere in grado di farti perdonare tutto o parte del saldo del tuo prestito.Esistono diversi modi per qualificarsi per il condono del prestito studentesco, ad esempio attraverso il servizio pubblico o l'insegnamento, o lavorando in determinate occupazioni.Potresti anche essere in grado di ottenere il condono dei tuoi prestiti se soddisfi determinati requisiti di rimborso basati sul reddito.

Quando scade il termine per richiedere il condono del prestito studentesco?

La scadenza per richiedere il condono del prestito studentesco è in genere 10 anni dopo la laurea.

Il mio intero prestito studentesco sarà perdonato se mi qualifico?

No, il tuo prestito studentesco non sarà del tutto perdonato se ti qualificherai.Tuttavia, potresti farti condonare una parte del tuo prestito studentesco.

Quali tipi di prestiti sono ammissibili al condono?

Esistono diversi tipi di prestiti che possono essere ammissibili al condono, inclusi prestiti studenteschi federali, alcuni prestiti aziendali e debiti ipotecari.Per saperne di più su quali tipi di prestiti possono essere condonati, consultare le seguenti risorse:

-Aiuto federale agli studenti: prestiti ammissibili al perdono

-NOI.

Cosa succede se non restituisco i miei prestiti studenteschi dopo che sono stati perdonati?

Se non riesci a rimborsare i tuoi prestiti studenteschi dopo che sono stati condonati, il debito potrebbe essere ripristinato.Ciò significa che sarai nuovamente responsabile del rimborso dell'intero saldo del prestito, più eventuali interessi e commissioni maturati.Inoltre, il tuo punteggio di credito potrebbe essere influenzato negativamente e potresti essere soggetto a pignoramenti salariali o azioni legali.

Ci sono implicazioni fiscali legate al condono dei miei prestiti studenteschi?

Sì, potrebbero esserci implicazioni fiscali associate al condono dei prestiti agli studenti.L'importo del condono del prestito può essere considerato reddito imponibile dall'IRS e potrebbe essere necessario pagare le tasse su tale importo.Per ulteriori informazioni, si prega di consultare un professionista fiscale.