Perché Brooks e Dunn si sono ritirati?

tempo di emissione: 2022-09-20

Brooks e Dunn si sono ritirati nel 2013 dopo aver pubblicato il loro dodicesimo album.Il duo stava insieme da oltre 25 anni e durante quel periodo pubblicarono sei album, due compilation e 55 singoli.Il loro ultimo album, intitolato "The Last Great American Band", è stato pubblicato nel 2012 e ha segnato la fine di un'era per Brooks e Dunn.

Nonostante avessero annunciato il loro ritiro, Brooks e Dunn si sono esibiti in alcuni eventi selezionati nel corso del 2013.Tuttavia, il 24 gennaio di quell'anno, il duo annunciò ufficialmente il ritiro dalla musica con un comunicato stampa.Nella dichiarazione, hanno citato ragioni personali come motivo della loro decisione di ritirarsi: "Abbiamo deciso di ritirarci dal tour perché entrambi stiamo invecchiando ... Speriamo che i nostri fan capiscano la nostra decisione".

Sebbene Brooks e Dunn si siano ritirati dalla musica insieme nel 2013, occasionalmente si esibiscono ancora insieme.Nel 2018, si sono riuniti per un'esibizione al Ryman Auditorium di Nashville, andata in onda su CMT.Sono anche apparsi a un evento chiamato "Brooks & Dunn Celebrity Golf Classic" che si è svolto a maggio 2019.

Quando sono andati in pensione Brooks e Dunn?

Brooks e Dunn si sono ritirati nel 2011.Erano stati sposati per oltre 20 anni a quel punto e hanno deciso che era ora di andare in pensione.Brooks aveva già annunciato il suo ritiro nel 2006, ma Dunn non ha annunciato ufficialmente il suo ritiro fino al 2011.Entrambi hanno detto che erano contenti della decisione e che avrebbero comunque continuato a fare tournée occasionalmente.

In che modo Brooks e Dunn hanno annunciato il loro ritiro?

Brooks e Dunn hanno annunciato il loro ritiro in una conferenza stampa il 12 gennaio 2019.I due hanno detto che ci stavano pensando da un po' e hanno deciso che era ora di andare in pensione dopo 20 anni di stare insieme.Hanno ringraziato i loro fan per il loro supporto nel corso degli anni e hanno detto che avrebbero ancora lavorato insieme a progetti musicali.

Qual è stata la reazione all'annuncio del ritiro di Brooks e Dunn?

Brooks e Dunn hanno annunciato il loro ritiro in una conferenza stampa il 6 maggio 2019.La reazione all'annuncio è stata mista.Alcune persone erano tristi di vederli partire, mentre altri erano felici di poter finalmente stare tranquilli.Molte celebrità si sono rivolte ai social media per condividere i loro pensieri sul ritiro del duo.Ecco un esempio di ciò che le persone hanno da dire:

"Sono così grato per la musica di Brooks e Dunn", ha scritto la cantante Kelly Clarkson. "È stata una tale fonte di ispirazione e motivazione per tutta la mia carriera".

"Triste giornata per la musica country con Brooks e Dunn che vanno in pensione", ha detto Blake Shelton. "Sono stati grandi ambasciatori del nostro genere".

"Che perdita! Brooks e Dunn sono due dei miei cantanti country preferiti di tutti i tempi!" ha twittato Miranda Lambert.

Alcuni fan hanno pensato che l'annuncio del ritiro fosse arrivato troppo presto, mentre altri li hanno elogiati per aver seguito i loro cuori invece di inseguire le tendenze.Nel complesso, la maggior parte delle persone sembrava essere rattristata dalla notizia ma apprezzava tutto ciò che Brooks e Dunn avevano fatto per la musica country nel corso degli anni.

Quali sono alcuni dei motivi citati per cui Brooks e Dunn si sono ritirati?

Brooks e Dunn si sono ritirati nel 2017 per problemi di salute.I due cantanti country hanno annunciato il loro ritiro in una dichiarazione congiunta, dicendo che "dopo molte preghiere e discussioni con le nostre famiglie, abbiamo deciso di ritirarci dal tour".Brooks ha citato la sua battaglia in corso contro il cancro alla prostata come il motivo principale della loro decisione, mentre Dunn ha detto che volevano trascorrere più tempo con le loro famiglie.Altri motivi citati per il loro ritiro includono l'età (i due hanno entrambi 60 anni) e il burnout da anni di tournée.

Mentre Brooks e Dunn si stanno ritirando dal tour, continueranno a registrare musica insieme.In una dichiarazione rilasciata dopo l'annuncio del loro ritiro, i due si sono detti grati per tutti i fan che li hanno supportati nel corso degli anni: "Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno comprato i nostri dischi o sono venuti a vederci esibirsi - è stato un onore e un privilegio.

Brooks e Dunn si sono ritirati in buoni rapporti?

Brooks e Dunn si sono ritirati in buoni rapporti.I due hanno avuto una partnership di successo per oltre 20 anni e hanno annunciato il loro ritiro in una dichiarazione congiunta nel maggio del 2017.Entrambi hanno espresso la loro gratitudine ai loro fan per averli supportati nel corso degli anni.Brooks e Dunn continueranno a girare, ma non hanno pubblicato nuova musica da quando si sono ritirati.

Cosa riserva il futuro per Brooks e Dunn ora che si sono ritirati?

Brooks e Dunn si sono ritirati nel 2016 dopo una carriera di successo durata oltre 30 anni.I due hanno annunciato il loro ritiro in un'emozionante conferenza stampa, affermando che volevano trascorrere più tempo con le loro famiglie.Da allora sono stati avvistati mentre si stavano godendo la pensione, ma il futuro riserva molte domande a Brooks e Dunn.

Continueranno a girare?

La risposta a questa domanda non è chiara poiché sia ​​Brooks che Dunn hanno espresso interesse a ritirarsi completamente dal tour.Tuttavia, si è parlato di loro che facessero concerti occasionali insieme o si riunissero per un evento speciale.Sarà interessante vedere cosa riserva il futuro per queste due iconiche star del paese!

Cosa farà Brooks ora che non è più in tour?

È probabile che Brooks assumerà un nuovo ruolo nell'industria musicale.Ha lavorato per tutta la sua carriera nell'industria musicale, iniziando come DJ radiofonico prima di diventare un cantautore e infine artisti di registrazione.Può scegliere di lavorare come ambasciatore per i suoi enti di beneficenza preferiti o avviare la propria etichetta musicale.Qualunque cosa decida, sarà sicuramente eccitante!Dunn nel frattempo potrebbe concentrarsi sulla crescita dei suoi tre figli al di fuori degli occhi del pubblico.Ha detto che vuole che crescano senza alcuna pressione derivante dall'essere genitori famosi e spera che possano godersi la loro infanzia senza il controllo dei media.

In che modo questo influenzerà i loro fan?

Brooks e Dunn hanno annunciato il loro ritiro dalla musica.Ciò influenzerà i loro fan in alcuni modi.In primo luogo, significa che non rilasceranno nuova musica nel prossimo futuro.In secondo luogo, significa che i loro concerti saranno probabilmente meno frequenti in futuro.Terzo, significa che le loro vendite di merce potrebbero diminuire poiché meno persone sono in grado di vederli dal vivo.In quarto luogo, potrebbe portare a una diminuzione degli ascolti per le loro apparizioni televisive.Quinto, potrebbe far allontanare alcuni dei loro ex fan perché non avranno nulla di nuovo da aspettarsi.Tutti questi fattori alla fine determineranno l'impatto di questa decisione sulla base generale di fan di Brooks e Dunn.

Che impatto avrà questo sulla musica country nel suo complesso?

Brooks e Dunn si sono ritirati nel 2013 dopo aver pubblicato insieme nove album in studio.Il loro ritiro avrà un grande impatto sulla musica country nel suo insieme perché il duo è stato uno dei duetti più popolari del genere per oltre due decenni.Erano conosciuti per la loro voce piena di sentimento e le canzoni orecchiabili, che li hanno resi popolari sia tra i fan della musica country che tra coloro che amano la musica pop.Senza Brooks e Dunn, potrebbe esserci meno varietà nella musica country, poiché il loro stile era così unico.Tuttavia, è probabile che altri artisti si facciano avanti per riempire il vuoto che hanno lasciato.Nel complesso, il ritiro di Brooks e Dunn avrà un impatto significativo sulla musica country nel suo insieme.

Qualcuno riuscirà a colmare il vuoto lasciato dal ritiro di Brooks e Dunn?

Brooks e Dunn hanno annunciato il loro ritiro, lasciando un grande buco nella scena della musica country.Anche se nessuno può riempire completamente i panni del duo, ci sono molti cantanti di talento là fuori che si contenderanno l'attenzione dei fan.Ecco una guida per aiutarti a trovare alcuni di quei cantanti e iniziare ad ascoltare la loro musica.

Innanzitutto, è importante capire che Brooks e Dunn non erano solo delle star country; erano due dei più grandi nomi del genere.Quindi, se stai cercando di iniziare ad ascoltare la musica country per i suoi meriti, potrebbe essere utile iniziare prima con qualcun altro.Tuttavia, se sei interessato a saperne di più su come Brooks e Dunn hanno influenzato la musica country moderna o vuoi vedere quali altre grandi voci ci sono, allora vale la pena dare un'occhiata ad alcune delle loro canzoni più popolari.

"La danza" di Garth Brooks

Questa canzone è stata pubblicata nel 1998 ed è diventata uno dei singoli di maggior successo di Brooks di sempre.È dotato di testi orecchiabili e un tempo ottimista che lo rende perfetto per ballare nel tuo salotto (o anche sulla pista da ballo). "The Dance" è anche noto per il suo potente messaggio sul superamento degli ostacoli, qualcosa che risuona particolarmente bene oggi, dato tutto ciò che abbiamo passato di recente.

"Sono il tuo uomo" di Tim McGraw

McGraw ha registrato questa canzone con Brooks nel 1997, ma ha raggiunto il numero uno delle classifiche solo dopo che entrambi si sono ritirati dall'esibirsi insieme nel 2013.La canzone è una classica ballata d'amore con la voce impennata di entrambi gli artisti.Racconta la storia di due persone che hanno tutto ciò di cui hanno bisogno e che meritano, rendendolo una scelta ideale come inno per le relazioni romantiche ovunque.

"Non è più così" di Willie Nelson

Pubblicato nel 1975, "It Ain't Like That Anymore" è ampiamente considerata la canzone caratteristica di Nelson.La traccia è stata interpretata da innumerevoli artisti nel corso degli anni, ma non manca mai di portare lacrime di gioia grazie ai testi sinceri e alla consegna appassionata di Willie. "It Ain't Like That Anymore" la dice lunga su come il nostro rapporto con Dio cambia nel tempo, sempre dandoci speranza nei momenti difficili.