Perché non hai ricevuto il credito d'imposta per i figli per settembre 2021?

tempo di emissione: 2022-07-22

Ci sono alcuni motivi per cui potresti non aver ricevuto il credito d'imposta per i figli per settembre 2021.Il motivo più comune è che non hai presentato le tasse entro la data di scadenza.Se hai presentato le tasse dopo la data di scadenza, potresti non aver diritto al credito d'imposta per i figli.Potresti anche essere stato squalificato dal ricevere il credito d'imposta sui figli a causa di determinati redditi o stato di famiglia.Se non sei ancora sicuro del motivo per cui non hai ricevuto il credito d'imposta per i figli, contatta il nostro ufficio per ulteriori informazioni.

Hai diritto al credito d'imposta per i figli?

Se sei cittadino o residente negli Stati Uniti e tuo figlio è nato dopo il 31 dicembre 1996, potresti avere diritto al credito d'imposta per bambini.Il credito d'imposta per i figli è un vantaggio fiscale federale che fornisce una riduzione dollaro per dollaro del reddito imponibile.Puoi richiedere il credito d'imposta per i figli se i tuoi figli idonei non hanno raggiunto l'età di 17 anni entro la fine dell'anno in cui presentano le tasse.

Per beneficiare del credito d'imposta per i figli, i tuoi figli idonei devono soddisfare determinati requisiti.I tuoi figli qualificati sono:

L'importo del credito d'imposta per i figli dipende dal tuo stato di deposito e dal reddito lordo rettificato (AGI). L'importo massimo che può essere richiesto è di $ 2.000 per figlio idoneo, indipendentemente dallo stato di deposito ($ 1.400 se il matrimonio è stato presentato congiuntamente). Tuttavia, ci sono molti altri fattori che influenzeranno la quantità di denaro effettivamente ricevuta in crediti, quindi è importante consultare un commercialista o un altro professionista qualificato per ottenere una stima accurata di quali vantaggi potrebbero essere disponibili per te in base alla tua situazione specifica.In generale, tuttavia, la maggior parte dei contribuenti riceverà almeno un vantaggio dalla richiesta di questo credito poiché la maggior parte del reddito lordo rettificato rientra in determinati intervalli in cui i crediti diventano disponibili.

Se nessuna di queste persone si qualifica come tuo figlio qualificato, non è necessaria la partecipazione: basta completare la riga 6b del modulo 1040 Tabella E. Anche se qualcun altro può rivendicare uno o più figli idonei ma non vive con te a tempo pieno durante gli ultimi sei mesi dell'anno in cui era in vita, quella persona si qualifica comunque come uno dei suoi presunti figli idonei ai sensi della lettera f) (

Se nessuna di queste persone è qualificata o più di quelle specificate al paragrafo (f) (

  1. Il tuo figlio o figlia biologica o adottiva;
  2. Un figliastro che ha vissuto con te per più della metà dell'anno;
  3. Un bambino adottivo che ha vissuto con te per più della metà dell'anno e che aveva meno di 18 anni quando è stato affidato a te; o
  4. Un parente (genitore, nonno, fratello, ecc.) che vive con te in modo permanente e il cui rapporto con te è come quello di un genitore.Se una di queste persone presenta le tasse come dichiarazione/i congiunta/i, tutte sono considerate figli idonei ai fini di questo credito, anche se solo uno si qualifica.
  5. .Your spouseorregistered domestic partnermay alsoqualifyifyouaremarriedfilingjointlyandbothofyoumeettherequirementsinparagraph(f)(.Thereisnospouseorregistereddomesticpartnerwhocanclaimaqualifyingchildifyouaresingleandnotmarriedtosomeonewhocanclaimoneoftheirownchildrenunderparagraph(f)(.Youmustprovideadocumentsthatproveseachpersonlistedinthesubparagraph(f)(livedwithyoufulltimeduringthelastsixmonthsoftheyeartheywerealive.(Forexample:Amarriagecertificatewouldbeappropriateforsomeone wholivestogetherwithhis/herpartnermostofthetime.)
  6. , è necessario completare la riga 6 del modulo 1040 dell'allegato E che chiede di dimostrare quante tasse sono state pagate alla restituzione dell'imposta il 1 gennaio dell'anno prima che il contribuente richieda il credito (questo importo includerà eventuali detrazioni aggiuntive consentite dalla legge sui pagamenti delle tasse come i contributi di beneficenza). È importante notare che chiunque richieda un'esenzione a carico deve includere anche il reddito guadagnato dal proprio coniuge (anche se non vive con lui/lei a tempo pieno) nel determinare se si qualifica come "dipendente" ai fini della fruizione di questa ulteriore esenzione dal pagamento delle tasse federali.

Come faccio a richiedere il credito d'imposta per i figli?

Se sei un cittadino o residente statunitense che ha un figlio idoneo, potresti essere in grado di richiedere il credito d'imposta per figlio.L'importo del credito dipende dal tuo reddito e dal numero di figli che hai.Per rivendicare il credito, presentare il modulo 1040, allegato A (modulo 1040A se sei sposato e presentare domanda congiunta) o modulo 1040NR, allegato B (modulo 1040NR-EZ se sei single). Puoi anche utilizzare il calcolatore online IRS per calcolare il tuo credito.

Per beneficiare del credito d'imposta figlio, il tuo figlio idoneo deve avere meno di 18 anni alla fine dell'anno e:

• La tua persona a carico ai fini dell'imposta sul reddito federale; o

• Uno studente che è iscritto a scuola a tempo pieno e non riceve nessun'altra forma di assistenza finanziaria da genitori o tutori.

Se tuo figlio idoneo non soddisfa tutti questi requisiti, potrebbe comunque essere in grado di richiedere una parte del credito d'imposta per figlio in base ad altre regole in vigore in quel momento.Ad esempio, se il tuo bambino idoneo è nato dopo il 31 dicembre ma prima del 1 gennaio di un determinato anno, si qualificherebbe purché alla fine di quell'anno avesse meno di 17 anni.Inoltre, alcuni bambini adottati possono essere in grado di rivendicare i crediti dei loro genitori biologici anche se non sono stati cresciuti con loro in modo permanente.

L'importo massimo che può essere richiesto per ogni singolo contribuente è di $ 2.000 per figlio idoneo nel 2018 ($ 1.400 per figlio idoneo nel 2017). Tuttavia, questo importo aumenterà gradualmente nel tempo fino a raggiungere $ 3.000 entro il 2025 ($ 2.500 per bambino qualificato nel 2020).

Quando viene corrisposto il credito d'imposta per i figli?

Il credito d'imposta per i figli viene corrisposto nel mese di settembre.Puoi richiedere il credito se hai un figlio idoneo che aveva meno di 18 anni alla fine dell'anno.Per qualificarsi, tuo figlio deve anche essere cittadino o residente degli Stati Uniti e soddisfare determinati altri requisiti.

Quanto vale il credito d'imposta figlio?

Il credito d'imposta per bambini è un credito d'imposta federale che aiuta le famiglie con bambini.L'importo del credito dipende dal tuo reddito e dal numero di figli che hai.Nel 2019, il credito d'imposta massimo per i bambini è di $ 2.000 per bambino.Se non ti qualifichi per l'intero importo, puoi comunque ottenerne una parte.Ad esempio, se il tuo reddito è inferiore a $ 75.000, puoi richiedere fino a $ 1.400 per figlio.

Se non hai ricevuto il rimborso o il pagamento a settembre 2021 perché non hai presentato le tasse entro la scadenza, c'è ancora tempo per richiedere il credito d'imposta per i figli.Puoi farlo presentando una dichiarazione modificata entro tre anni dalla data di scadenza delle tasse (o due anni se avevi una proroga valida). Per saperne di più su come richiedere il credito d'imposta per bambini, visitare IRS.gov/refunds-and-taxes/child-tax-credit/.

Qual è il limite di reddito per richiedere il credito d'imposta per i figli?

Il limite di reddito per richiedere il credito d'imposta sui figli è di $ 110.000 per i genitori single e di $ 220.000 per le coppie sposate che presentano una dichiarazione congiunta.L'importo massimo che può essere richiesto è di $ 1.400 per figlio idoneo.Se hai più di un figlio idoneo, l'importo totale dei crediti che puoi richiedere non può superare $ 2.600.

Quanti figli devi avere per beneficiare del credito d'imposta per figli?

Il credito d'imposta per i figli è un credito d'imposta federale disponibile per i genitori che hanno figli di età inferiore ai 17 anni.Per qualificarti, devi aver guadagnato un reddito e tuo figlio non deve essere dichiarato a carico da un altro contribuente.Puoi richiedere il credito d'imposta per i figli solo se presenti una dichiarazione con le tue tasse.L'importo massimo che puoi ricevere è di $ 2.000 per bambino idoneo.Il termine ultimo per richiedere il credito per l'anno 2019 è il 15 ottobre.Se sei idoneo e non richiedi il credito, ti verrà rimborsato nel 2020.

Devi lavorare per richiedere il credito d'imposta per i figli?

Il credito d'imposta sui bambini è un programma governativo che aiuta le famiglie con bambini.Le famiglie possono ricevere un rimborso o un credito d'imposta a seconda del loro reddito.Per beneficiare del credito d'imposta figlio, è necessario soddisfare determinati requisiti.

Devi avere almeno 18 anni quando tuo figlio è nato o adottato.Devi anche aver guadagnato un reddito durante l'anno in cui tuo figlio è nato o adottato.Non puoi richiedere il credito d'imposta sui figli se sei sposato presentando separatamente.

Se stai richiedendo il credito d'imposta per i figli come parte delle tue tasse, dovrai fornire la documentazione per dimostrare di aver soddisfatto i requisiti di ammissibilità.Questa documentazione può includere le buste paga, i moduli W-2 e altri documenti finanziari del tuo datore di lavoro.

Se non disponi di alcuna documentazione che dimostri di aver soddisfatto i requisiti di idoneità, puoi comunque richiedere il credito d'imposta per i figli se ritieni di essere idoneo in base alle informazioni a tua disposizione.In caso di dubbi sull'idoneità o meno per il credito d'imposta sui figli, è meglio parlare con un contabile o un altro professionista qualificato prima di presentare le tasse.

Sono un lavoratore autonomo - posso comunque richiedere il credito d'imposta per i figli?

Se sei un lavoratore autonomo, potresti essere in grado di richiedere il credito d'imposta per i figli se il tuo reddito è inferiore a una certa soglia.Puoi scoprire di più su come richiedere il credito d'imposta per bambini sul nostro sito web.